Check Condizioni

Paghi il denaro al giusto costo?

Abstract

E' un servizio che determina se il costo che l'azienda sostiene con la banca è adeguato o troppo alto rispetto ai valori che l'analisi esplicita

Argomenti
Tassi interesse, scoring bancario, crisi d'impresa, merito creditizio, rating, fido conto corrente
A chi è rivolto
Aziende, imprenditori, commercialisti, consulenti, mediatori creditizi, pmi
CorsoServizio
Biglietto
  • Prezzo: 50€
  • Servizio di monitoraggio bancario (il costo è per conto corrente)
CategoriaBusiness
Acquista ora a 50€

I prezzi sono al netto dell'IVA

Descrizione

Il denaro chiesto in prestito alle banche non ha lo stesso costo per tutti.
Ci sono fattori di cui la banca tiene conto che determinano il tuo merito creditizio, sulla base dei quali viene calcolato il costo del finanziamento.
 La logica a cui si riferisce la banca è che più hai problemi finanziari, più basso sarà il tuo merito creditizio e maggiore sarà il costo che dovrai sostenere per avere denaro in prestito dalle banche, peggiorando di fatto la situazione finanziaria aziendale già delicata.

Il merito creditizio è una misura dell’affidabilità economico-finanziaria di un soggetto che quantifica il rischio finanziario connesso all’erogazione di un finanziamento o alla concessione di un affidamento a suo favore da parte di un istituto di credito;
più basso sarà il merito credito, maggiore il rischio riscontrato dalle banche, più elevati saranno i costi e maggiori le garanzie richieste a fronte di un certo importo erogato.

 Viceversa, maggiore sarà il merito creditizio, migliori saranno le condizioni di finanziamento.

Check Condizioni è un servizio di  monitoraggio dei rapporti con le varie banche, atto a determinare rispettivamente:

  • Quale banca mi tratta meglio grazie all’analisi degli oneri finanziari totali?
  • Ci sono state variazioni nelle condizioni in negativo?  e perché?
  • Come utilizzo il conto ossia sono a rischio sottoutilizzo o a rischio sconfinamento?
  • Rispetto i limiti dell’indicatore per la crisi d’impresa relativo all’incidenza degli oneri finanziari rispetto al fatturato?

(possibilità di scaricare esempio report)

Grazie all’inserimento dei dati presenti sull’estratto conto, si determinano i seguenti report:

  • Analisi degli oneri finanziari divisi per banca
  • Analisi degli oneri finanziari per periodo
  • Analisi dei tassi applicati e degli utilizzi
  • Analisi dei costi dei servizi bancari per periodo e per banca

Il risultato è l’ottimizzazione sull’uso delle linee di credito e un risparmio sui costi bancari, oltre ad un potenziale miglioramento dello scoring bancario.

Acquista ora a 50€

I prezzi sono al netto dell'IVA

×
Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e suggerirti contenuti in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.