Riforma Pensionistica 2019

Nuove Opportunità e Vincoli per la pensione

Abstract

Un incontro di orientamento di 2 h, per una scelta pensionistica efficace alla luce delle ultime novità normative, con la possibilità di un dialogo con l’esperto

Argomenti
Pensione, naspi, ape sociale, riscatto laurea, opzione donna, quota 100
A chi è rivolto
Over50, hr, payroll, patronati, direzione personale

Docenti/Speaker

Antonello Orlando

Antonello Orlando

consulente del lavoro

Descrizione

Seminario di orientamento

Roma 5 Giugno 2019

Prima edizione 9:15-11:15 – Seconda edizione 11:30-13:30

EMPIRE PALACE HOTEL

Metro Termini - Via Aureliana 39

Obiettivi:

  1. Comprendere le opzioni di accesso a pensione dopo la riforma del D.L. 4/2019

  2. Acquisire una visione d’insieme sulle conseguenze di una scelta pensionistica

  3. Conoscere gli strumenti di anticipazione del traguardo pensionistico comprendendone le caratteristiche e impatti sulla maturazione del diritto e sulla misura dell’assegno 

  4. Distinguere fra i vari strumenti di riscatto e aumento dell’anzianità contributiva previsti dalla riforma, valutandone gli impatti fiscali

  5. Analizzare gli effetti della NASPI sulla pensione

Contenuti:

La riforma 2019 degli accessi a pensione

        La nuova pensione anticipata

        La pensione in Quota 100 e il cumulo contributivo

        Il ritorno di Opzione Donna

        La proroga dell’Ape sociale

Le vie del riscatto: fra riscatto laurea agevolato e pace contributiva

Gli effetti dell’indennità di disoccupazione sulla pensione (Naspi)

Metodologia:

L’approccio sarà divulgativo e maieutico, con ampio spazio al dialogo con il relatore e la possibilità di successivi approfondimenti individuali in separata sede.

Relatore:

Antonello Orlando, Consulente del Lavoro, unisce la pratica professionale quotidiana alla consulenza legislativa ed alla passione divulgativa.

×
Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e suggerirti contenuti in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.